Lo sport è vita ma è ancora più appagante se fatto lealmente,

senza scorciatoie, senza inganni...

Ivan Basso

 

2 ore settimanali svolte da un insegnante specialista laureato in scienze motorie e sportive.

 

L’educazione motoria all’interno della scuola primaria permette di ottenere diversi benefici sia sul piano fisico e motorio che nella sfera affettiva, morale e sociale e riveste un ruolo chiave nei primi anni dell’educazione, soprattutto nell’acquisizione di facoltà sociali.

La pratica dell’attività motoria infatti permette di soddisfare in modo immediato i bisogni di crescita del bambino: amore, stima, rispetto di sé, determinazione e successo.

Per questi motivi riteniamo le ore di CMS all’interno dell’orario scolastico parte apprezzabile dell’offerta formativa.

Il lavoro durante le ore di educazione motoria si basa soprattutto sullo sviluppo della motricità fine, della psicomotricità, della lateralizzazione, dell’orientamento spaziale, della coordinazione, dell’orientamento allo sport, della collaborazione e sul riconoscimento e rispetto delle regole.

 

ATTIVITA’ CHE ARRICCHISCONO LA DIDATTICA:

  • educazione stradale;
  • educazione alla salute;
  • percorsi di avviamento allo sport organizzati in collaborazione con società sportive del territorio, durante le ore di lezione.
 
Esci Home